GENTE DELLA CITTA’ DEL FERRO. PIOMBINO 1970/2014

GENTE DELLA CITTA’ DEL FERRO. PIOMBINO 1970/2014

febbraio 21, 2018

UN LIBRO FOTOGRAFICO DI PINO BERTELLI

Pino Bertelli ci propone anche un sogno, il sogno che possa ripetersi, nel nostro presente, una pagina dimenticata ma bellissima della nostra storia nazionale: quando il primo operaio entrò nel Parlamento italiano. Era il 1900, quell’operaio si chiamava Pietro Chiesa ed era verniciatore al porto di Genova. Pietro Chiesa entra timido nel Palazzo ma Filippo Turati si alza e così si rivolge alla Camera: “Signori deputati, in piedi, entra il lavoro!” (Paola Pellegrini)​.

283 visualizzazioni
GLI “ANNI DI PIOMBO” IN UNA FOTOGRAFIA, ANZI DUE!

GLI “ANNI DI PIOMBO” IN UNA FOTOGRAFIA, ANZI DUE!

febbraio 21, 2018

a Renato Curcio,
perché sapeva che quando il sogno di pochi si trascolora nel sogno di tanti, diventa storia!

433 visualizzazioni
Agustí Centelles. Sulla fotografia della rivoluzione sociale di Spagna 1936-1939

Agustí Centelles. Sulla fotografia della rivoluzione sociale di Spagna 1936-1939

febbraio 21, 2018

“Nessun governo combatte il fascismo per distruggerlo.
Quando la borghesia vede che il potere le sta scivolando dalle mani,
chiede aiuto al fascismo per mantenere i privilegi”.

Buenaventura Durruti, comandante della Colonna Durruti

280 visualizzazioni
Ricompensare il lavoro, non la ricchezza

Ricompensare il lavoro, non la ricchezza

febbraio 21, 2018

Per porre fine alla crisi della disuguaglianza dobbiamo costruire un’economia a favore dei comuni lavoratori, non dei ricchi e potenti.
www.oxfam.org

231 visualizzazioni
L’Obbedienza non è più una virtù

L’Obbedienza non è più una virtù

gennaio 28, 2018

DOCUMENTI DEL PROCESSO DI DON MILANI

Risposta di don Lorenzo Milani ai cappellani militari toscani che hanno sottoscritto il comunicato dell’ 11-2-1965 in cui si accusavano gli obiettori di viltà

284 visualizzazioni
Blade Runner 2049, 2017, di Denis Villeneuve

Blade Runner 2049, 2017, di Denis Villeneuve

gennaio 28, 2018

“Non è facile distruggere un idolo: richiede lo stesso tempo che occorre per promuoverlo e adorarlo. Giacché non basta annientare il suo simbolo materiale, il che è semplice: si devono anche annientare le sue radici nell’anima”.
M. Cioran

354 visualizzazioni
ACCIAIO (2012), di Stefano Mordini

ACCIAIO (2012), di Stefano Mordini

gennaio 28, 2018

“L’omertà sta al servilismo come la viltà sta alla prepotenza”.
Roberta De Monticelli

“Io sono passato dall’odio e dal disprezzo per gli sfruttatori a un’indifferenza che,
escludendoli dal mio campo visivo, schiarisce l’orizzonte della mia creazione quotidiana.
Quanto più sapremo costruire la nostra vita di ogni giorno a misura dei nostri desideri,

tanto più saremo in grado di ricostruire un mondo libero dallo sfruttamento dell’uomo sull’uomo”.
Raoul Vaneigem

338 visualizzazioni

QUEL MAGGIO ROSSO!

gennaio 28, 2018

(Testo di Pino Bertelli, Musica di Federico Botti)

234 visualizzazioni
A mosca cieca (1966) di Romano Scavolini

A mosca cieca (1966) di Romano Scavolini

gennaio 28, 2018

(Appunti sul film più censurato della storia del cinema italiano e mai dimenticato)

“Amo tutti gli uomini nella loro umanità e per quello che dovrebbero essere,
ma li disprezzo per quello che sono”.

Emile Henry

411 visualizzazioni
Andreas Gursky. Sulla fotografia della civiltà dello spettacolo

Andreas Gursky. Sulla fotografia della civiltà dello spettacolo

gennaio 12, 2018

“Lo spettacolo non è un insieme di immagini, ma un rapporto sociale fra individui,
mediato dalle immagini… Lo spettacolo è la principale produzione della società attuale…
Lo spettacolo è il discorso ininterrotto che l’ordine presente tiene su se stesso, il suo monologo elogiativo.
È l’autoritratto del potere all’epoca della gestione totalitaria delle condizioni di esistenza”.

Guy Debord

834 visualizzazioni