Categoria:Fotografia

Leni Riefenstahl (“Era carina come una svastica”, diceva…)

Leni Riefenstahl (“Era carina come una svastica”, diceva…)

febbraio 23, 2022

Dal trionfo della volontà in camicia bruna all’apologia del corpo sedotto nell’Africa nera

168 visualizzazioni
Tina Modotti. Sulla fotografia della sovversione non sospetta

Tina Modotti. Sulla fotografia della sovversione non sospetta

febbraio 23, 2022

Commiato da ieri

“La lotta antimperialista qui non è e non può essere la lotta per la liberazione nazionale;
la sua prospettiva storica non è il socialismo in un solo paese. All’organizzazione internazionale del capitale, ai patti militari mondiali dell’imperialismo americano,
alla cooperazione della polizia e dei servizi segreti, all’organizzazione internazionale delle élite dominanti nell’ambito del potere dell’imperialismo americano contrapponiamo da parte nostra, da parte del proletariato, la lotta di classe rivoluzionaria, le lotte dei movimenti di liberazione dei popoli del Terzo Mondo,
la guerriglia urbana nelle metropoli dell’imperialismo: l’internazionalismo proletario”.
Ulrike Meinhof, cofondatrice della R.A.F. , al processo di Berlino, 13 settembre 1974

151 visualizzazioni
Sabine Weiss. Sulla fotografia umanista

Sabine Weiss. Sulla fotografia umanista

febbraio 23, 2022

“Il poeta è colui che esprime la parola che tutti avevano sulle labbra e che nessuno avrebbe detta.
Ma non è lui che sale su una sedia o su un tavolo, ad arringare. Egli non trascina, ma è trascinato; non persuade ma è persuaso (…)
I poeti vivono nelle cose le quali, per noi, fecero essi.
È cosí?
Sí”.
Giovanni Pascoli

170 visualizzazioni
Cecilia Mangini. Sulla fotografia della dignità

Cecilia Mangini. Sulla fotografia della dignità

febbraio 23, 2022

“Essere caduti dal seno della madre nel fango e sulla polvere di un deserto che li vuole liberi e soli.
Essere cresciuti in una foresta dove i figli lottano con i figli per educarsi alla vita dei grandi.
Essere ragazzi in una città fatta per la pietà e la ricchezza senza sapere altro che la propria fame.”
Pier Paolo Pasolini

149 visualizzazioni
Stephen Shore – Sulla fotografia della mediocrazia

Stephen Shore – Sulla fotografia della mediocrazia

febbraio 23, 2022

“Si sappia che le menti mediocri sono la regola, le buone l’eccezione,
le eminenti rarissime e il genio un miracolo”.
Arthur Schopenhauer

115 visualizzazioni
Il caso Minamata (2020) di Andrew Levitas

Il caso Minamata (2020) di Andrew Levitas

novembre 01, 2021

“La fotografia è un potente mezzo d’espressione. Usata in modo appropriato ha un grande potere di migliora- mento e conoscenza; usata in modo sbagliato può accendere fuochi preoccupanti”(…). Il fotogiornalista non può che avere un punto di vista personale, ed è impossibile che sia completamente oggettivo. Onesto – sì, ogget- tivo – no (…). Sto cercando ciò che è veramente reale nel mio cuore: e quando l’avrò trovato, potrò stargli umil- mente accanto e dire: “Ecco qui, questo è ciò che sento, questa è la mia onesta interpretazione del mondo; e non è influenzata dal denaro, da inganni o pressioni – tranne la pressione della mia anima”.

Eugene W. Smith

487 visualizzazioni
Margaret Bourke-White. Sulla fotografia della tirannia nazista

Margaret Bourke-White. Sulla fotografia della tirannia nazista

novembre 01, 2021

“Il Talmud e la Torah, la Bibbia e il Nuovo Testamento, il Corano e gli hadith [ racconti sulla vita del Profeta ], non sembrano garanzie sufficienti perché il filosofo scelga tra la misoginia ebraica, cristiana e musulmana, opti contro il maiale o l’alcol, ma per il velo o il burka, frequenti la sinagoga, il tempio, la chiesa o la moschea tutti luoghi dove l’intelligenza non si trova a proprio agio, e dove da secoli si predilige l’obbedienza ai dogmi e la sottomissione alla legge — cioè a coloro che sostengono di essere eletti, gli inviati e alla presunta parola di Dio”.

Michel OnfrayI. Il silenzio della chiesa e lo Spirito Santo in camicia bruna!

637 visualizzazioni
Dio è morto a Hiroshima e la fotografia del fiore di Loto l’ha sotterrato a Nagasaki

Dio è morto a Hiroshima e la fotografia del fiore di Loto l’ha sotterrato a Nagasaki

novembre 01, 2021

“Bisogna aver in sé il caos per partorire una stella danzante… Ciò che non mi distrugge mi rende più forte…
Tutto ciò che è fatto per amore è sempre al di là del bene e del male…
Meglio esser pazzo per conto proprio, anziché savio secondo gli altri”.

Friedrich Nietzsch

413 visualizzazioni
Historìa di un’icona del ‘900: Il bambino del ghetto di Varsavia, 1943

Historìa di un’icona del ‘900: Il bambino del ghetto di Varsavia, 1943

luglio 10, 2021

“Caro Gesù Bambino, ti ringrazio per aver esaudito i miei desideri dell’anno scorso. Ti avevo chiesto di eliminare la fame nel mondo e infatti quelli che avevano fame sono quasi tutti morti”.

Giobbe Covatta

565 visualizzazioni
Éric Schwab. Sulla fotografia della violenza governata

Éric Schwab. Sulla fotografia della violenza governata

maggio 16, 2021

“Per ogni persona che sia mai stata in un campo di concentramento, ogni lager che esista in qualche parte della terra è una ferita che brucia: se penso a un uomo che giace sul suo tavolaccio in un lager sovietico, egli è in quel momento mio compagno di prigionia, e tutto quello che gli fanno, lo fanno a me”.
Simon Wiesenthal

497 visualizzazioni