Naviga per Categoria

ANGELICAMENTE ANARCHICO

Inserito da serrilux

ANGELICAMENTE ANARCHICO

di Don Andrea Gallo, Mondadori, 2005, 13 euro

«È vero: sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo.

E non dimentico mai quello che ha scritto Marx». Angelicamente anarchico è l’autobiografia in forma di note su taccuino scritte da Don Andrea Gallo, il prete rosso, il prete da marciapiede, il prete new global, come lui stesso si definisce. Pagine dense di incontri sulla strada che il parroco del porto di Genova ha avuto con i fragili, i senza voce, gli ultimi… ci sono anche i ricordi della sua partecipazione alla Resistenza col nome di battaglia di «Nan», la scoperta della fede, l’essere povero a fianco dei poveri facendo propri i precetti della «Teologia della liberazione»: «La comunità è di base e la Chiesa è il popolo di Dio». La prefazione di Vasco Rossi è «sentita». I ritratti di Fabrizio De André, Vasco Rossi (che ha curato la prefazione), don Vitaliano, Prodi, la denuncia contro D’Alema per la guerra dei Balcani… sono intrecciati a storie di emarginati, prostitute, rapinatori, terroristi, ragazzi uccisi dall’Aids… ci sono «pezzi» toccanti sui fatti di Genova del 2001 (G8) e il «prete rosso» parla delle cariche della polizia, della morte di Carlo Giuliani, delle torture avvenute nella scuola Diaz e a Bolzaneto. Non teme di chiamare arroganti i «signori del mondo» e controbattere le loro affermazioni. Si definisce «angelicamente anarchico»: perché sulla terra non c’è bisogno di solidarietà assistenziale ma di solidarietà liberatrice, di «una vera resistenza indio, afro, popolare» che recuperi «le risorse morali e intellettuali di tutti i partigiani, di tutti gli oppressi del mondo». Educare non significa punire. L’obbedienza non è mai stata una virtù.

Marzo, 2005

Pedro Luis Raota. Sulla fotografia dell’assurdo

Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota

Diane Arbus. L’Angelo nero della fotografia in anarchia

Diane Arbus Diane Arbus Diane Arbus Diane Arbus

James Natchwey. Sulla fotografia del dolore e le lacrime dei vinti

James Natchwey James Natchwey James Natchwey James Natchwey

LIU XIA: Sulla fotografia dei diritti umani

LIU_XIA_08 LIU_XIA_07 LIU_XIA_06 LIU_XIA_05