Categoria:Cinema

Volevo nascondermi (2020), di Giorgio Diritti

Volevo nascondermi (2020), di Giorgio Diritti

ottobre 11, 2020

“I padroni, che schiattino! All’istante! Putridi rifiuti! Tutti insieme o uno alla volta!
Ma subito! seduta stante!… Neanche un secondo di pietà! Di morte atroce o soave!
Me ne sbatto! Ah, non sto nella pelle! Soldi per salvarli, tutta quanta la razza non ce n’è più!
Al carnaio! sciacalli! Nella fogna! Perché stare a gingillarsi? Han mai rifiutato, loro, quelle belve?
un solo povero ostaggio a Re profitto? Macché! Macché! Manco per il cazzo!
Vi capita sotto’occhio qualche posapiano?… Farlo fuori subito a fiuto! Quando ci vuole ci vuole!”.
Louis Ferdinand Céline

164 visualizzazioni
The Irishman (2019), di Martin Scorsese

The Irishman (2019), di Martin Scorsese

ottobre 11, 2020

“L’assassinio politico non piove mai con continuità, ma viene a rovesci.
Anche i tempi nostri possono andare orgogliosi di qualche bell’esemplare”.
Thomas De Quincey

129 visualizzazioni
Passannante (2011), di Sergio Colabona

Passannante (2011), di Sergio Colabona

ottobre 11, 2020

“(…) Urlan l’odio, la fame ed il dolore
da mille e mille facce ischeletriti
ed urla col suo schianto redentore
la dinamite.
Siam pronti e dal selciato d’ogni via,
spettri macàbri del momento estremo,
sul labbro il nome santo d’Anarchia,
Insorgeremo.
Per le vittime tutte invendicate,
là nel fragor dell’epico rimbombo,
compenseremo sulle barricate
piombo con piombo…)”.
Luigi Molinari, Inno della rivolta, 1893

92 visualizzazioni
Gli anni più belli (2020), di Gabriele Muccino

Gli anni più belli (2020), di Gabriele Muccino

maggio 10, 2020

Una volta un tale incontrò Einstein e gli disse: “Io mi sveglio alla mattina alle cinque e annoto le idee”.
E Einstein: “Io no. Sa, io di idee ne ho avute al massimo una o due”.

435 visualizzazioni
Commentari sulla macchina/cinema nello spettacolo dell’Apocalisse

Commentari sulla macchina/cinema nello spettacolo dell’Apocalisse

maggio 10, 2020

agli otto lavoratori anarchici assassinati per lo sciopero del 1° maggio 1886 a Chicago,
che rivendicava la giornata lavorativa di otto ore per uomini, donne e bambini…
finì con la morte di sette agenti (uccisi dal fuoco amico) e centinaia di feriti…
vennero impiccati dallo Stato e in seguito riconosciuti innocenti…

“Conrad Veidt (ufficiale nazista): “Di che nazionalità siete?”.
Humphrey Bogart (Rick Blaine): “Ubriacone”.
Claude Rains (Louis Renault): “Allora siete cittadino del mondo”.
Dal film Casablanca (1942) di Michael Curtiz

102 visualizzazioni
Hammamet (2020) di Gianni Amelio

Hammamet (2020) di Gianni Amelio

marzo 01, 2020

Noi non vogliamo essere dei giustizieri, ma dei signori senza schiavi che ritrovano, al di là della distruzione della schiavitù, una nuova innocenza, una grazia di vivere.
Si tratta di distruggere il nemico, non di giudicarlo”.
Raoul Vaneigem

503 visualizzazioni
Tolo Tolo (2020) di Checco Zalone (Luca Medici)

Tolo Tolo (2020) di Checco Zalone (Luca Medici)

marzo 01, 2020

“Tutto ciò che serve per fare una buona commedia è un uomo, una donna e una pistola… questa occorre per sistemare il regista che non denuncia la tirannia della benevolenza… meglio fare allora l’assaltatore di banche che un qualsiasi film scemo”…

Anonimo Toscano

585 visualizzazioni
Baci rubati per Guy Debord 2016

Baci rubati per Guy Debord 2016

dicembre 27, 2019

Una fotosequenza con Enrico Ghezzi e Pino Bertelli

739 visualizzazioni
Joker (2919), di Todd Phillips

Joker (2919), di Todd Phillips

dicembre 03, 2019

« Deploriamo fermamente la distruzione dei piccoli cinema di periferia…
noi non siamo affezionati al fascino delle rovine, ma i parcheggi,
centri commerciali o caserme di polizia… innalzati al loro posto
hanno una bruttezza senza rimedio che invoca la dinamite… ».

Anonimo toscano

396 visualizzazioni
C’era una volta a… Hollywood (2019), di Quentin Tarantino

C’era una volta a… Hollywood (2019), di Quentin Tarantino

novembre 13, 2019

“…Ciò non toglie che l’idea degli anarchici di annientare qualsiasi autorità resti una tra le più belle che mai siano state concepite”.
E.M. Cioran

448 visualizzazioni