Articoli con tag: Georges Angéli

Georges Angéli. Sulla fotografia in clandestinità a Buchenwald

Georges Angéli. Sulla fotografia in clandestinità a Buchenwald

novembre 01, 2022

Io non sono un liberale, non sono un conservatore, non sono un progressista, non sono un monaco, non sono un indifferentista. Vorrei essere un libero artista, nient’altro […]
Odio la menzogna e la violenza sotto tutti i loro gli aspetti […] Il fariseismo, l’ottusità e l’arbitrio non regnano solo nelle case dei mercanti e in gattabuia;
io li ravviso nella scienza, nella letteratura, tra i giovani… Per lo stesso motivo non nutro una particolare predilezione né per i gendarmi né per i macellai né per gli scenziatiné per gli scrittori né per i giovani. L’insegna e l’etichetta le tengo in conto d’un pregiudizio. Il mio sancta santorum  è il corpo umano, la salute, l’ingegno, l’ispirazione, l’amore e la libertà più assoluta, l’essere liberi dalla violenza e dalla menzogna, sotto qualunque aspetto si manifestino.
Ecco il programma al quale mi atterrei, se fossi un grande artista”.

Anton Cechov

295 visualizzazioni