Naviga per Categoria

Tracce n. 32 – 2010 – Anno XXIX

Inserito da serrilux

Tracce n. 32 – 2010 – Anno XXIX

Rivista multimediale di critica radicale, edita del 1981 da TraccEdizioni



“Qualsiasi intervento che dica qualcosa su qualcosa e possibilmente contro qualcuno, sarà pubblicato su TRACCE, a sostegno della libertà di pensiero e contro quelle canaglie che fanno professione di calpestare i più elementari diritti umani… la rivista esce anche su carta e sarà data in modo gratuito a chi se la merita… grazie e Bella Ciao”.

Tracce Magazine il blog del MAGAZINE TRACCE.

In questo numero:

Massimo Panicucci Sulla libertà di pensiero
Omar Wysiam Lettere agli eretici
Sulla critica radicale degli anni ’70
Antonio Gasbarrini Il popolo delle carriole
Aldo Migliorisi Sulla musica situazionista
Ken Knab Little college scorse a big victory
Matteo Bertelli bandè (eversive) dessinè
Ando Gilardi Canzone per Mara Cagol
Pino Bertelli Sui film(s) del “Che”
Toni D’Angela Su Dennis Hopper
Lidia Borghi A gender story
Maurizio Moretti I videoweb di Robin Hood
Maurizio Moretti Le rivisteweb di Corto Maltese
Pier Paolo Pasolini Il romanzo delle stragi
Alessandro Gigli La mia utopia
Mauricio Vincent Contro la dittatura
Roberto Massari Su Orlando Z. Tamayo
Emanuele La Rosa Su Evola e Stirner
Oscar Gangitano L’arte della corruzione
Maria Cristina Galigani La scoperta del sé
Odorè Deoro Le vie del signore…
Enrico Fagnano Laboratorio di poesia
Alateus Il breviario degli atei

Danilo De Marco. Sulla fotografia di resistenza e insubordinazione

Danilo De Marco Danilo De Marco Danilo De Marco Danilo De Marco

Pedro Luis Raota. Sulla fotografia dell’assurdo

Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota

James Natchwey. Sulla fotografia del dolore e le lacrime dei vinti

James Natchwey James Natchwey James Natchwey James Natchwey