Naviga per Categoria

Pino Bertelli e Danilo De Marco. Fotografia di resistenza e in subordinazione

Inserito da serrilux

Pino Bertelli e Danilo De Marco. Fotografia di resistenza e in subordinazione

a ricordo del Maggio ’68, esce il libro di Pino Bertelli e Danilo De Marco. “Fotografia di resistenza e in subordinazione”, Circolo culturale il Menocchio 2018 (si trova nelle librerie che reputiamo giuste o su richiesta alla casa editrice).
Sono accusata di essere complice della Comune! Certo che lo sono perché la Comune voleva prima di tutto la rivoluzione sociale che è ciò che desidero ansiosamente; è un onore per me essere una delle autrici della Comune, che peraltro non ha niente a che fare con omicidi e incendi dolosi. Volete sapere chi sono i veri colpevoli? La polizia. (…) Non voglio difendermi e non voglio essere difesa, appartengo completamente alla rivoluzione sociale e mi dichiaro responsabile delle mie azioni. (…) Bisogna escludermi dalla società, siete stati incaricati di farlo, bene! L’accusa ha ragione. Sembra che ogni cuore che batte per la libertà ha solo il diritto ad un pezzo di piombo, ebbene pretendo la mia parte!”.

Louise Michel

Danilo De Marco. Sulla fotografia di resistenza e insubordinazione

Danilo De Marco Danilo De Marco Danilo De Marco Danilo De Marco

Pedro Luis Raota. Sulla fotografia dell’assurdo

Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota

James Natchwey. Sulla fotografia del dolore e le lacrime dei vinti

James Natchwey James Natchwey James Natchwey James Natchwey