Naviga per Categoria

Per diritto di forza (prima parte)

Inserito da serrilux

Note sopra un ospedale psichiatrico (1972) di Pino Bertelli, Stefano Cecchetti, Renzo Chini
nelle condizioni umane limite come quella manicomiale il rimedio comincia se si guarda per vedere e si ascolta per intendere …
Omaggio a Renzo Chini

In questi ultimi anni gli ospedali psichiatrici sono divenuti una moda culturale molto diffusa, al punto di domandarsi se trattarne ancora serva al riscatto dei ricoverati.
D’altro canto, la malattia mentale è il cadavere che tutti ci portiamo nella stiva.
Così anche noi abbiamo voluto occuparci del manicomio per riconoscerci e ritrovarci nella condizione del matto.
Nell’intento di comprendere e vedere meglio abbiamo preso appunti e usato la cinepresa.
Perciò questo film è una specie di rapporto, esso riferisce, su piani diversi ed anche contrastanti, quello che abbiamo visto e quello che ci è stato detto o che abbiamo creduto di capire.
Lo proiettiamo perché siamo convinti che nelle condizioni umane limite come quella manicomiale il rimedio comincia se si guarda per vedere e si ascolta per intendere.

Guarda anche la seconda e la terza parte del video

Pedro Luis Raota. Sulla fotografia dell’assurdo

Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota

Diane Arbus. L’Angelo nero della fotografia in anarchia

Diane Arbus Diane Arbus Diane Arbus Diane Arbus

James Natchwey. Sulla fotografia del dolore e le lacrime dei vinti

James Natchwey James Natchwey James Natchwey James Natchwey

LIU XIA: Sulla fotografia dei diritti umani

LIU_XIA_08 LIU_XIA_07 LIU_XIA_06 LIU_XIA_05