Oliviero Toscani. Sulla fotografia sovversiva della bellezza Don Milani, la scuola di Barbiana e la rivoluzione della gioia nel ‘68

Oliviero Toscani. Sulla fotografia sovversiva della bellezza Don Milani, la scuola di Barbiana e la rivoluzione della gioia nel ‘68

aprile 08, 2018

“Il giorno che avremo sfondato insieme la cancellata di qualche parco, installato la casa dei poveri nella reggia
del ricco, ricordati Pipetta, quel giorno ti tradirò, quel giorno finalmente potrò cantare
l’unico grido di vittoria degno di un sacerdote di Cristo, beati i poveri perché il regno dei cieli è loro.
Quel giorno io non resterò con te, io tornerò nella tua casuccia piovosa e puzzolente
a pregare per te davanti al mio signore crocifisso…

Don Lorenzo Milani

1081 visualizzazioni
Sierra Maestra (1969), di Ansano Giannarelli

Sierra Maestra (1969), di Ansano Giannarelli

aprile 08, 2018

a ricordo del Maggio ’68,
quando le giovani generazioni dettero l’assalto al potere,
non per possederlo, ma per meglio distruggerlo!

« Una camera in mano e un’idea in testa… Sappiamo, di fare questi film brutti e tristi, questi film gridati e disperati
dove non sempre la ragione parla più forte, che la fame non sarà curata con le pianificazioni di gabinetto
e che le toppe del technicolor non nascondono ma aggravano i loro tumori.
Così, solo una cultura della fame, minando le proprie strutture, può migliorarsi qualitativamente:
e la più nobile manifestazione culturale della fame è la violenza ».

Glauber Rocha

366 visualizzazioni
Mostra di Pino Bertelli – Gente della Città del ferro. Piombino 1970 / 2014

Mostra di Pino Bertelli – Gente della Città del ferro. Piombino 1970 / 2014

aprile 08, 2018

24 MARZO – 19 MAGGIO 2018 – Festival Europeo della Fotografia. CASTELLO DI MASNAGO – VIA COLA DI RIENZO, 42 – VARESE

INGRESSO LIBERO – ORARIO APERTURA: Da Martedì a Domenica 9,30-12,30 – 14,00-18,00

300 visualizzazioni
Dialogo veridico tra un fotografo di strada e il suo gatto nero Zorba

Dialogo veridico tra un fotografo di strada e il suo gatto nero Zorba

aprile 08, 2018

a Franti (Maurizio Rebuzzini),
perché sa, come pochi, che la fotografia serve a liberarsi dall’ignoranza
e dall’analfabetismo del consenso e del successo.

Cari ragazzi, ho voluto più bene a voi che a Dio,
ma sono sicuro che non baderà a queste piccolezze”.
don Lorenzo Milani

309 visualizzazioni
The Post (2017), di Steven Spielberg

The Post (2017), di Steven Spielberg

febbraio 25, 2018

“Finché la libertà sarà solo un prodotto del libero scambio,
la giustizia si limiterà a regolare a tutelare, a punire l’uomo,
considerandolo non tanto in ragione del suo valore come essere umano
quanto in ragione del suo valore commerciale”.

Raoul Vaneigem

463 visualizzazioni
CULTURA E PATRIMONIO INDUSTRIALE. RISORSE PER Il CAMBIAMENTO

CULTURA E PATRIMONIO INDUSTRIALE. RISORSE PER Il CAMBIAMENTO

febbraio 25, 2018

16 e 17 marzo 2018 ore 16:30
Sala conferenze Museo archeologico di Cittadella Piombino

Il tema dell’industria e della siderurgia come intreccio inscindibile tra valore economico e valore culturale e sociale, come fattore identitario ed eredità inestimabile di conoscenze e di capacità, come peculiarità dei paesaggi e bene culturale

405 visualizzazioni
GENTE DELLA CITTA’ DEL FERRO. PIOMBINO 1970/2014

GENTE DELLA CITTA’ DEL FERRO. PIOMBINO 1970/2014

febbraio 21, 2018

UN LIBRO FOTOGRAFICO DI PINO BERTELLI

Pino Bertelli ci propone anche un sogno, il sogno che possa ripetersi, nel nostro presente, una pagina dimenticata ma bellissima della nostra storia nazionale: quando il primo operaio entrò nel Parlamento italiano. Era il 1900, quell’operaio si chiamava Pietro Chiesa ed era verniciatore al porto di Genova. Pietro Chiesa entra timido nel Palazzo ma Filippo Turati si alza e così si rivolge alla Camera: “Signori deputati, in piedi, entra il lavoro!” (Paola Pellegrini)​.

493 visualizzazioni
GLI “ANNI DI PIOMBO” IN UNA FOTOGRAFIA, ANZI DUE!

GLI “ANNI DI PIOMBO” IN UNA FOTOGRAFIA, ANZI DUE!

febbraio 21, 2018

a Renato Curcio,
perché sapeva che quando il sogno di pochi si trascolora nel sogno di tanti, diventa storia!

1046 visualizzazioni
Agustí Centelles. Sulla fotografia della rivoluzione sociale di Spagna 1936-1939

Agustí Centelles. Sulla fotografia della rivoluzione sociale di Spagna 1936-1939

febbraio 21, 2018

“Nessun governo combatte il fascismo per distruggerlo.
Quando la borghesia vede che il potere le sta scivolando dalle mani,
chiede aiuto al fascismo per mantenere i privilegi”.

Buenaventura Durruti, comandante della Colonna Durruti

565 visualizzazioni
Ricompensare il lavoro, non la ricchezza

Ricompensare il lavoro, non la ricchezza

febbraio 21, 2018

Per porre fine alla crisi della disuguaglianza dobbiamo costruire un’economia a favore dei comuni lavoratori, non dei ricchi e potenti.
www.oxfam.org

408 visualizzazioni