Volti del Mediterraneo

Volti del Mediterraneo

Volti del mediterraneo è una iniziativa culturale e sociale che ha visto la pubblicazione di un volume fotografico e la realizzazione di una mostra di “ritratti” caratteristici, rappresentativi di donne e uomini che raccontano le città di napoli / marsiglia / barcellona / alessandria / tunisi / gaza / tel aviv / istanbul / atene / durazzo / fiume

Tracce n. 29 – 2009 – Anno XXVIII

Tracce n. 29 – 2009 – Anno XXVIII

Rivista multimediale di critica radicale, edita del 1981 da TraccEdizioni

Pier Paolo Pasolini. Il cinema in corpo. Atti impuri di un eretico

Pier Paolo Pasolini. Il cinema in corpo. Atti impuri di un eretico

dii Pino Bertelli, 2001 (con scritti di Goffredo Fofi e Enrico Ghezzi)

Della grazia, dell’amore e dell’eresia dell’Anarca

Della grazia, dell’amore e dell’eresia dell’Anarca

Piccolo abbecedario della lingua santa dell’Anarca

Livorno. Quartiere Venezia. Genti del Mediterraneo

Livorno. Quartiere Venezia. Genti del Mediterraneo

di Pino Bertelli, 2001 (con scritti di Francesco Bruni, Roberto Mutti, Paola Grillo)

Theorie der fotografie IV, 1980-1995

Theorie der fotografie IV, 1980-1995

di Pino Bertelli, 2000 (a cura di Hubertus v. Amelunxen e scritti di Jeans Baudrillard, Massimo Cacciari, Jacques Derrida, Jean-Claude Lemagny, Christian Metz, Paul Virilio…)

I CARACCIOLINI. Immagini di una memoria napoletana

I CARACCIOLINI. Immagini di una memoria napoletana

Questo scritto è dedicato a quei ragazzi di strada che ho conosciuto bene e si sono persi ai quattro venti della terra o sono volati nella vita sognata degli angeli… avevano i pantaloni corti con le toppe, una bretella di traverso e rubavano i baci al profumo di tiglio…!

Della fotografia eversiva

Della fotografia eversiva

SULLA FILOSOFIA DEL’ANGELUS NOVUS, DELLA SOCIETÀ CHE VIENE E LO SGUARDO LIBERTARIO DEL FLÂNEUR 1

Les incendiaires de l’imaginaire

Les incendiaires de l’imaginaire

di Pino Bertelli, 2000 (con scritti di Alain Blanc, Eduardo Colombo, Roland Creagh, Marianne Enckell, Marie-Dominique Massoni, Alain Pessin, José Maria Carvalho Ferreira…)

Fernanda Pivano

Fernanda Pivano

“Sono in alto mare, ignorante e sbalordita come la prima volta che mi imbattei nell’algebra…No, l’amore non si può difendere, e le lacrime servono soltanto ad aggravare il delitto”. Elizabeth Smart