Naviga per Categoria

L’UNICO e la sua proprietà

Inserito da serrilux

L’UNICO e la sua proprietà

Giovannin Grasparo Schmidt. Pubblicazione tedesca LIEPZIG 1844. MAX STIRNER – (Johan Kaspar Schmidt). VERSIONE DAL TEDESCO CON UNA INTRODUZIONE DI ETTORE ZOCCOLI

Edizione tedesca Leipzig, 1844. Subito sequestrato e poi rimesso in circolazione dopo alcuni giorni con la seguente motivazione: “Poiché non solo in singoli passi di tale scritto Dio, Cristo, la Chiesa e la religione in genere vengono trattati con la più irriguardosa blasfemia, ma anche tutto l’assetto sociale, lo Stato e il governo vengono definiti come qualcosa che non dovrebbe più esistere, mentre la menzogna, lo spergiuro, l’assassinio e il suicidio vengono giustificati e il diritto di proprietà viene negato”.

INDICE

INTRODUZIONE
lo ho riposto le mia brame nel nulla

PARTE PRIMA. – L’UOMO.
I. – Una vita umana
II. – Uomini del tempo antico e moderno

GLI ANTICHI
I MODERNI
Lo spirito
Gli ossessi.
III regno dei fantasmi
Un ramo di pazzia.
3. – La gerarchia

I LIBERI .

1. – // liberalismo politico
2. – // liberalismo socialista
Il liberalismo umano

PARTE SECONDA. – IO.

1. – L’ORIGINALITÀ

2. – L’INDIVIDUO PROPRIETARIO

3. – LA MIA POTENZA

4. – I MIEI RAPPORTI
La mia gioia
III. – L’Unico

Danilo De Marco. Sulla fotografia di resistenza e insubordinazione

Danilo De Marco Danilo De Marco Danilo De Marco Danilo De Marco

Pedro Luis Raota. Sulla fotografia dell’assurdo

Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota Pedro Luis Raota

James Natchwey. Sulla fotografia del dolore e le lacrime dei vinti

James Natchwey James Natchwey James Natchwey James Natchwey