Categoria:Video

Arnaldo (delinquente)

Arnaldo (delinquente)

Clip neorealista sui diritti dei bambini. Liberamente ispirata a “Il Pallamondo” di Pino Bertelli e Massimo Panicucci.

Diane Arbus. Della fotografia in anarchia

Diane Arbus. Della fotografia in anarchia

fotovisione su Diane Arbus, la mia maestra in fotografia e nella vita (insieme ad August Sander)…

RESTIAMO UMANI – THE READING MOVIE

RESTIAMO UMANI – THE READING MOVIE

 di Fulvio Renzi e Luca Incorvaia, 2013

Dio salvi la regina (terza parte)

Dio salvi la regina (terza parte)

Un cinegiornale contro le donne di Pino Bertelli e Renzo Chini – Piombino 1974

Dio salvi la regina (seconda parte)

Dio salvi la regina (seconda parte)

Un cinegiornale contro le donne di Pino Bertelli e Renzo Chini – Piombino 1974

Dio salvi la regina (prima parte)

Dio salvi la regina (prima parte)

Un cinegiornale contro le donne di Pino Bertelli e Renzo Chini – Piombino 1974

Per diritto di forza (terza parte)

Per diritto di forza (terza parte)

Note sopra un ospedale psichiatrico (1972) di Pino Bertelli, Stefano Cecchetti, Renzo Chini
nelle condizioni umane limite come quella manicomiale il rimedio comincia se si guarda per vedere e si ascolta per intendere …
Omaggio a Renzo Chini

Per diritto di forza (seconda parte)

Per diritto di forza (seconda parte)

Note sopra un ospedale psichiatrico (1972) di Pino Bertelli, Stefano Cecchetti, Renzo Chini
nelle condizioni umane limite come quella manicomiale il rimedio comincia se si guarda per vedere e si ascolta per intendere …
Omaggio a Renzo Chini

Per diritto di forza (prima parte)

Per diritto di forza (prima parte)

Note sopra un ospedale psichiatrico (1972) di Pino Bertelli, Stefano Cecchetti, Renzo Chini
nelle condizioni umane limite come quella manicomiale il rimedio comincia se si guarda per vedere e si ascolta per intendere …
Omaggio a Renzo Chini

Un attimo di libertà (seconda parte)

Un attimo di libertà (seconda parte)

Un cinegiornale contro il fascismo Piombino 1974 di Pino Bertelli e Renzo Chini con fotografie di Lando Civilini (1905-1968) e anonime – Omaggio a Renzo Chini