Categoria:Mi ricordo, sì mi ricordo

Mi ricordo sì, mi ricordo … cosa mi ha lasciato in sorte mia madre: “Non permettere a nessuno mai, né a un re come a uno stupido, di calpestare la tua dignità e mortificare la tua intelligenza”

Alda Merini

Alda Merini

“Forse è lì che ho vissuto veramente; lì dove si viveva senza educazione senza maniere, senza orari, a piedi nudi”.
Marguerite Duras

Per Ando Gilardi, amico e maestro…

Per Ando Gilardi, amico e maestro…

MEGLIO LADRO CHE FOTOGRAFO… di Pino Bertelli

Lettera a Fabrizio de André

parole di Pino Bertelli / musica di Massimo Panicucci

Fernanda Pivano

Fernanda Pivano

“Sono in alto mare, ignorante e sbalordita come la prima volta che mi imbattei nell’algebra…No, l’amore non si può difendere, e le lacrime servono soltanto ad aggravare il delitto”. Elizabeth Smart

Lettera a Ivan Della Mea

Lettera a Ivan Della Mea

“I filosofi hanno tentato di capire il mondo, il nostro problema ora è di cambiarlo”. Karl Marx

Canzone per Pier Paolo Pasolini

Parole di Pino Bertelli / musica di Massimo Panicucci

LA BALLATA DI PIERO DEI FOSSI

A Piero Ciampi anarchico di Livorno, che ha cantato l’amore, la libertà e l’anarchia come nessuno mai…

Lettera in punta d’amore a Don Andrea Gallo

Lettera in punta d’amore a Don Andrea Gallo

 mio amico e maestro di vita angelicamente anarchico.  A ricordo del Trafficante di sogni